Questo sito potrebbe utilizzare anche cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su "Maggiori dettagli". Chiudendo questo banner e proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori dettagli
Indietro

DIATERMOCOAGULAZIONE

La Diatermocoagulazione (DTC) consente la rimozione chirurgica di neoformazioni benigne che creano disagi  funzionali o estetici:

angiomi di piccole dimensioni
fibromi peduncolati
discheratosi non trattabili con crioterapia
 

Per effettuare la diatermocoagulazione si utilizza un dispositivo portatile alimentato da una batteria che eroga energia termica al paziente attraverso un elemento riscaldante per mezzo di un interruttore di attivazione.

 

Strutture per la prenotazione
Strutture per l'erogazione

Casa della Salute, Via De Lellis. Schio- c/o POLIAMBULATORIO amb. n. 21
Centro Sanitario Polifunzionale THIENE, via Boldrini 1
DISTRETTO 1 - Centro Socio Sanitario "Prospero Alpino" via Panica 17, 36063 Marostica (VI)
DISTRETTO 1 - Centro Socio Sanitario "Villa Ferrari" via G.Giardino 2, 36060 Romano d'Ezzelino (VI)
DISTRETTO 2 MALO, Largo Palladio - Ambulatorio n. 6
Ospedale Alto Vicentino SANTORSO, via Garziere 42
Ospedale di Asiago, Via Martiri di Granezza 42
Ospedale San Bassiano BASSANO DEL GRAPPA, Via dei Lotti 40