Questo sito potrebbe utilizzare anche cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su "Maggiori dettagli". Chiudendo questo banner e proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori dettagli

 

 

Sanità km zero: la salute a portata di mano 

Scopri i servizi Sanità km zero di Regione del Veneto, soluzioni digitali innovative rese possibili dal Fascicolo Sanitario Elettronico regionale e realizzate con il contributo di cittadini e professionisti. 

 

Grazie al portale web Sanità km zero Fascicolo, puoi visualizzare e scaricare senza più alcun limite di tempo, referti e altri documenti relativi alla tua salute, prodotti da qualsiasi azienda sanitaria ed ospedaliera regionale: oltre al certificato vaccinale sempre aggiornato, puoi scaricare anche il Certificato digitale COVID-19 "Green Pass".

Non solo, per permetterti di gestire la tua salute in tutta sicurezza puoi scegliere o cambiare il tuo medico di medicina generale o pediatra di libera scelta in pochi clic!
Potrai poi stampare la tua tessera sanitaria cartacea già aggiornata con il nominativo del nuovo medico. Questa funzione è riservata ai cittadini residenti o domiciliati (se il domicilio è nella stessa ULSS della residenza) in Regione del Veneto.

L’app Sanità km zero Ricette ti consente di gestire ricette farmaceutiche e specialistiche direttamente sul tuo smartphone! Senza passare a ritirare il promemoria cartaceo in studio dal medico, puoi recarti direttamente in farmacia a ritirare i tuoi farmaci o contattare subito il CUP comunicando tutti i dati utili a prenotare.

Man mano che acquisti i farmaci si crea un archivio dentro l’app da cui puoi inoltrare direttamente al medico, secondo le modalità e i canali con lui concordati, la richiesta di rinnovo di una ricetta. Puoi consultare anche l’archivio delle ricette specialistiche.
Per coloro che si autenticano con SPID o CIE sono disponibili il certificato vaccinale e il Certificato Digitale COVID-19 ("Green Pass") sempre aggiornati.

 

Come si accede ai servizi?

Puoi accedere ai servizi con credenziali SPID o CIE. Se disponi di credenziali Sanità km zero, puoi utilizzarle per accedere ai servizi fino al 30/09/2021. Per maggiori informazioni leggi qui.

 

Cos’è il Fascicolo Sanitario Elettronico regionale?

E’ l’insieme dei dati e documenti digitali che riguardano la salute delle persone, prodotti in occasione di eventi sanitari e socio-sanitari, presenti e passati. Il Fascicolo Sanitario Elettronico regionale è istituito dalla Regione del Veneto per i suoi assistiti e attivato da Azienda Zero, in collaborazione con le aziende sanitarie e ospedaliere e lo IOV, con il supporto di Consorzio Arsenàl.IT.

 

Il Decreto Rilancio (n. 34/2020) ha previsto l’attivazione del Fascicolo Sanitario Elettronico regionale a tutti i cittadini. Si tratta di uno strumento molto importante per aiutarti a gestire in maniera autonoma molti aspetti della tua salute, come le ricette farmaceutiche, specialistiche, documenti e referti della tua salute.

 

NON TEMERE! Senza il tuo esplicito consenso (chiamato “consenso alla consultazione”), i professionisti sanitari non potranno vedere i tuoi dati, potrai sempre cambiare idea a riguardo e potrai inoltre scegliere quali singoli documenti mettere o meno a disposizione degli operatori.

 

Per maggiori informazioni e per scoprire come accedere ai servizi rivolgiti all’Ufficio Relazioni con il Pubblico della tua azienda sanitaria, oppure leggi qui.

 

La tua privacy viene tutelata a norma di legge: consulta l’informativa sul trattamento dei dati personali relativa al FSEr al link https://salute.regione.veneto.it/web/fser/informativa-privacy.

 

Hai bisogno di assistenza? Scrivi a supporto@sanitakmzerofascicolo.it 

 

Come gestire il tuo consenso? 

Accedi ai servizi Sanità km zero (app Sanità km zero Ricette e portale Sanità km zero Fascicolo): nella sezione dedicata potrai rilasciare, se lo desideri, il consenso alla consultazione e permettere così a chi ti prende in cura di disporre di importanti documenti riguardanti la tua salute. Puoi gestire il consenso alla consultazione anche tramite delega: dovrai scaricare e consegnare il modulo che trovi a questa pagina debitamente compilato all'Ufficio Relazioni con il Pubblico della tua ULSS, o al Distretto Sanitario di riferimento.

 

Puoi gestire la visibilità anche per singolo documento, scegliendo ad esempio di “oscurare” (rendere invisibile) uno o più referti, pur mantenendo il resto del tuo FSEr consultabile agli operatori. Il de-oscuramento, invece, ti permetterà di rendere consultabili a tutti i soggetti del SSN che ti prenderanno in cura i dati e documenti precedentemente oscurati.

Per esercitare il diritto di oscuramento o di de-oscuramento di determinati dati e documenti contenuti nel tuo Fascicolo Sanitario Elettronico regionale, puoi autenticarti nel portale Sanità km zero Fascicolo e selezionare i documenti che ti interessano dalla tua "Bacheca", da "Referti" o da "Altri documenti". In alternativa rivolgiti all'Ufficio Relazioni con il Pubblico della tua ULSS o al Distretto Sanitario di riferimento.