Questo sito potrebbe utilizzare anche cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su "Maggiori dettagli". Chiudendo questo banner e proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori dettagli

Ecografie ostetriche e ginecologiche

Ecografie ostetriche

Il Servizio di Ecografia Ostetrica e Ginecologica si trova presso l’Ospedale Unico di Santorso nel Poliambulatorio 1.

La prenotazione va fatta tramite il C.U.P., con impegnativa del medico di famiglia o del ginecologo,  con il relativo codice di esenzione.

Nel corso della gravidanza fisiologica (normale) sono previste tre ecografie, che sono sufficienti per seguirne l’evoluzione.

L’ecografia del primo trimestre, che serve per confermare la gravidanza, l’età gestazionale e il numero di embrioni, va fatta entro la 12° settimana.
Quando si prenota la prima, è consigliabile prendere appuntamento anche per l’ecografia del secondo e del terzo trimestre, che servono rispettivamente per lo studio degli organi ed apparati del bambino, e per  controllarne la crescita.
L’ecografia ostetrica del secondo trimestre o ecografia morfologica va prevista preferibilmente tra 20 e 22 settimane, quella del terzo trimestre tra 30 e 32 settimane.

Nel nostro servizio ecografico si esegue, quando valutato necessario dall’ecografista, lo studio dell’emodinamica materno fetale, tramite velocimetria Doppler.

Il referto delle ecografie è consegnato direttamente alla gestante appena terminato l’esame. Sarà premura della gravida portarlo al Curante e conservarlo nella “Cartella della Gravidanza” per esibirlo in occasione di tutti i successivi controlli.

Qualora l'ecografista valuti necessario un ulteriore approfondimento ecografico (di II° livello), o altre indagini, le consiglierà e fornirà indicazioni su come e dove eseguirle. 

Ecografie ginecologiche

Sempre negli ambulatori ecografici del Poliambulatorio 1 dell’Ospedale Unico di Santorso si eseguono le ecografie pelviche ginecologiche, sia con sonda transaddominale, che transvaginale.
Tali ecografie vanno prenotate tramite impegnativa medica rivolgendosi al C.U.P. e i referti sono consegnati non appena ultimato l’esame.