Salta al contenuto
Questo sito potrebbe utilizzare anche cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su "Maggiori dettagli". Chiudendo questo banner e proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori dettagli

 

Decadimento Cognitivo

Ospedale di Bassano del Grappa


Cosa facciamo

Il nostro team si occupa principalmente di diagnosticare, valutare e curare le malattie che provocano deficit cognitivi e di memoria nelle persone in età adulta - anziana.

La nostra è un’attività multidisciplinare, e alla figura del medico geriatra affianca uno specialista in neuropsicologia, che accompagna il percorso di diagnosi e cura del paziente attraverso colloqui, somministrazione di test neuropsicologici e consulenze, e svolge anche un importante ruolo di sostegno al paziente e al caregiver. Il personale infermieristico completa il profilo del nostro gruppo di professionisti.

Il nostro lavoro nell'Unità Operativa Semplice Decadimento Cognitivo si concentra soprattutto su patologie quali:
malattia di Alzheimer, demenze vascolari, demenze a corpi di Lewy, demenze fronto-temporali, Parkinson-demenza e altre forme di demenza più rare.

 


Dove siamo

Ospedale di Bassano del Grappa:

Ambulatorio
piano 9, lato est, stanze 21 e 23

Come contattarci

Ambulatorio
0424 888590 ore 10 – 12 e 14 – 15 il lunedì, martedì, giovedì e venerdì
CDC@aulss7.veneto.it

 

 


Devo fare una visita

Alla visita è preferibile essere accompagnati da un familiare o da un caregiver; portare con sé Tac cerebrale, ECG, esami ematochimici (emocromo, funzionalità renale, funzionalità epatica, elettroliti, Vit. B12, folati e TSH) ed eventuale ulteriore documentazione medica attinente al motivo della visita. Ricordarsi di portare con sé eventuali occhiali da lettura e protesi acustica.

staff

Direttore
dr. Luigi Marinangeli 

Responsabile
dr. Fabio Lorico                    

Medici
dr.ssa Daniela Salvagnin 
dr. Marco Mosele

Neuropsicologi
dott. Mario Zerilli
dott.ssa Barbara Boselli