Questo sito potrebbe utilizzare anche cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su "Maggiori dettagli". Chiudendo questo banner e proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori dettagli

Iscrizione nuovo residente italiano

In caso di cambio residenza è necessario recarsi al Distretto di residenza per scegliere il Medico di Medicina Generale (o pediatra) e ottenere la nuova tessera sanitaria.
Se il cittadino intende mantenere il Medico di Base o il Pediatra di Libera Scelta dell’ULSS di provenienza dovrà presentare ad entrambe le ULSS la richiesta di Scelta in Deroga.
Se il cambio di residenza avviene all'interno dell'ambito territoriale dell'ULSS 7 si può mantenere lo stesso medico previa aquisizione della dichiarazione di accettazione dello stesso.
E' necessario recarsi allo sportello distrettuale per aggiornare l'indirizzo sulla tessera regionale ed eventualmente per cambiare medico.

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA:

  • Autocertificazione su apposito modulo debitamente compilata, datata e sottoscritta dall’interessato (si consiglia di compilare il modulo nelle parti di interesse prima dell’accesso allo sportello: questo consentirà di abbreviare ulteriormente i tempi della prestazione);
  • Codice fiscale o Tessera sanitaria nazionale (quella di plastica azzurra);
  • Eventuale tessera sanitaria regionale dell’ULSS di precedente residenza o dell’ULSS di precedente iscrizione;
  • Eventuale tesserino di esenzione dal ticket  dell’ULSS di precedente residenza o dell’ULSS di precedente iscrizione.

INFORMAZIONI SULLA DOCUMENTAZIONE:

La Dichiarazione sostitutiva di certificazione è il documento, sottoscritto dall'interessato, prodotto in sostituzione dei certificati.

 

Modalità di erogazione

Recandosi allo Sportello Amministrativo del Distretto di residenza con la documentazione indicata.

Strutture per l'erogazione