Questo sito potrebbe utilizzare anche cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su "Maggiori dettagli". Chiudendo questo banner e proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori dettagli

Cambio del Medico di famiglia (Medico di Medicina Generale) o del Pediatra di Libera Scelta

Il cittadino può effettuare in ogni momento la scelta di un nuovo medico che presenti disponibilità di scelte operante nel medesimo ambito territoriale, senza motivare la decisione.
Pure il medico, ma solamente per eccezionali e accertat motivi di incompatibilità, può comunicare all'Azienda ULSS 7 che non intende più prestare la propria opera a favore di un assistito.

L’assistito potrà anche chiedere di essere iscritto:

- negli elenchi di un medico operante presso un altro ambito territoriale del medesimo distretto .

In questo caso dovrà presentare all’Ufficio Amministrativo del Distretto l’accettazione scritta del Medico che si intende scegliere.
Qualora la scelta del medico sia effettuata all'interno di una medicina associata, l'eventuale variazione del medico può essere fatta all'interno della medesima associazione solo su disponibilità scritta del medico destinatario.

 

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA:

  • Documento di Identità (del genitore se si tratta di scelta del pediatra)
  • Autocertificazione su apposito modulo debitamente compilata, datata e sottoscritta dall’interessato (si consiglia di compilare il modulo nelle parti di interesse prima dell’accesso allo sportello: questo consentirà di abbreviare ulteriormente i tempi della prestazione)
  • Tessera sanitaria regionale
  • Se si intende mantenere il medico e lo stesso appartenga ad altro ambito territoriale, dovrà essere presentata accettazione scritta per continuità assistenziale
  • fac-simile delega
  • Modulo richiesta scelta/cambio