Salta al contenuto
Questo sito potrebbe utilizzare anche cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su "Maggiori dettagli". Chiudendo questo banner e proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori dettagli

 

Pneumologia

Ospedale di Bassano del Grappa

Cosa facciamo

L’Unità Operativa Complessa di Pneumologia si occupa della diagnosi e della cura delle malattie dell’apparato respiratorio, sia in fase acuta che cronica.

Assistiamo in particolare le persone affette da asma bronchiale, broncopneumopatia cronica ostruttiva, insufficienza respiratoria, tumori del polmone, malattie polmonari diffuse, malattie infettive dei polmoni, pleuropatie, ipertensione polmonare e disturbi respiratori correlati al sonno.

Per garantire un’adeguata assistenza la Pneumologia è organizzata in Reparto di degenza, Settore ambulatoriale, Settore diagnostico e Attività di continuità assistenziale pneumologica.

Il Reparto di degenza dispone, oltre ai letti di degenza ordinaria, di stanze  dedicate ai pazienti critici respiratori, attrezzate anche per il monitoraggio della ventilazione meccanica.

Oltre all’ambulatorio pneumologico sono previsti ambulatori dedicati all’asmologia e allergologia respiratoria e alla cura dei disturbi respiratori correlati al sonno.

Il Settore diagnostico comprende la Diagnostica funzionale dell’apparato respiratorio (Fisiopatologia Respiratoria e Disturbi respiratori nel sonno) e l’Endoscopia Toracica.

L’attività di Continuità assistenziale pneumologica è dedicata alle persone con insufficienza respiratoria in ossigenoterapia a lungo termine o in ventilazione meccanica ed è coordinata dall'Unità Operativa Semplice “Continuità assistenziale pneumologica”.

Questa attività, che si integra con le altre forme di assistenza domiciliare, garantisce una presenza specialistica medica e infermieristica anche in sede extra ospedaliera.

 


Dove siamo

Ospedale di Bassano del Grappa:

Degenze: presso Medicina specialistica, piano 10 lato est

Ambulatori: piano 1 lato ovest
(Ambulatorio pneumologico, ambulatorio di asmologia e allergologia respiratoria, ambulatorio per la cura dei disturbi respiratori correlati al sonno)

Diagnostica funzionale dell’apparato respiratorio (Fisiopatologia Respiratoria e Disturbi respiratori nel sonno): piano 1 lato ovest

Endoscopia Toracica: piano 4, lato est

Come contattarci


Segreteria (Settore ambulatoriale, Settore diagnostico, Attività di continuità assistenziale pneumologica):
0424 888515 ore 08.30 - 10.00 e 12.30 - 13.30
e-mail  pneumologia@aulss7.veneto.it

Segreteria pneumologica – degenze
0424 888607  ore 11.30 -  13.00 dal lunedì al venerdì

Coordinatore infermieristico – degenze
0424 888606  ore 8.30 - 15.30 dal lunedì al venerdì

NOTE SULLA PRIVACY

È fatto esplicito divieto a pazienti e familiari di fotografare o riprendere in video persone/ambienti all’interno della struttura senza aver chiesto e ottenuto preventiva autorizzazione dalla Direzione Medica e liberatoria dai soggetti interessati.

A tutela della privacy dei pazienti e dei loro familiari non verrà fornita alcuna informazione personale per via telefonica.

Orario di visita ai degenti


Nei giorni feriali     dalle 14.15 alle 15.00 (giovedì anche 10.45 – 11.30) -  dalle 19.45 alle 20.30
Nei giorni festivi     dalle 10.45 alle 11.30 -  dalle 14.45 alle 15.00 - dalle 19.45 alle 20.30
N.B. Per evitare spiacevoli rifiuti all’ingresso del reparto è opportuno rispettare scrupolosamente gli orari di visita.

 


Devo fare una visita

Portare con sé tutta la documentazione clinica recente e la lista aggiornata dei farmaci assunti (segnalare eventuali intolleranze o allergie a farmaci o cibi).


Devo essere ricoverato

Per il ricovero portare con sé un abbigliamento comodo, l’occorrente per l’igiene personale e calzature antiscivolo.

Portare inoltre un documento d’identità, la tessera sanitaria e tutta la documentazione clinica in proprio possesso, farmaci assunti a domicilio e l’elenco delle eventuali intolleranze/allergie a farmaci o cibi.

Si consiglia di non tenere in ospedale gioielli, oggetti di valore e rilevanti somme di denaro.


Cosa posso fare a casa

Al termine del ricovero è opportuno leggere la lettera di dimissione nella quale sono indicate la diagnosi, le indagini diagnostiche eseguite e l'eventuale terapia o ulteriori indagini diagnostiche da eseguire in regime di post-ricovero oppure a distanza di tempo. Tornati a casa è buona norma recarsi dal medico di medicina generale e mostrargli la lettera di dimissione.

staff

Direttore
dr. Stefano Calabro

Medici
dr. Giuseppe Buggio
dr. Fabrizio Dal Farra
dr. Bernd Ulrich Honisch
dr. Umberto Pastore
dr.ssa Cinzia Pamela Zanon

Documenti