Salta al contenuto
Questo sito potrebbe utilizzare anche cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su "Maggiori dettagli". Chiudendo questo banner e proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori dettagli

 

Geriatria Ospedale di Bassano del Grappa

Cosa facciamo

La nostra attività all'interno dell'Unità Operativa Complessa di Geriatria è concentrata sulla diagnosi e il trattamento delle patologie che colpiscono i pazienti più anziani, di età superiore ai 75 anni, con un’attenzione particolare nei riguardi degli anziani “fragili”, affetti da patologie multiple e ad elevato rischio sia di complicanze cliniche che di perdita di autonomia funzionale.

La delicatezza del nostro lavoro richiede un’importante integrazione con la rete dei servizi per gli anziani: attraverso la Centrale Operativa Territoriale è collegato agli altri servizi territoriali (Centri Servizi, Strutture Intermedie quali Ospedale di Comunità, Unità Riabilitativa Territoriale, Nuclei di Temporaneità, Centri Diurni, Assistenza Domiciliare Integrata).

Allo stesso modo, poiché la valutazione dei bisogni del paziente geriatrico è globale, tutte le figure professionali che se ne occupano (medico geriatra, infermiere, o.s.s., terapista, assistente sociale) interagiscono, collaborando alla definizione di un progetto assistenziale personalizzato che consenta la migliore qualità di vita possibile per il paziente anziano.

 


Dove siamo

Ospedale di Bassano del Grappa:

Ambulatorio:  piano 9, lato est, stanza n. 23
Reparto: piano 9, lato ovest
Ambulatorio Decadimento Cognitivo (per pazienti affetti da declino cognitivo): piano 9, lato est, stanze n. 21 e 23 
Ambulatorio Vulnologico: piano 8, lato ovest, stanze 13 e 17

Come contattarci

Segreteria
0424 888587 ore 8.00 – 13.00 dal lunedì al venerdì
fax 0424 888439

Infermiere Coordinatore
0424 888025

Colloquio con i medici
Dopo la prima visita, dalle 11.30 alle 12.30, nei giorni dal lunedì al sabato.
Per particolari esigenze è possibile chiedere un appuntamento con ciascun medico tramite la segreteria o il Coordinatore infermieristico.

NOTE SULLA PRIVACY

È fatto esplicito divieto a pazienti e familiari di fotografare o riprendere in video persone/ambienti all’interno della struttura senza aver chiesto e ottenuto preventiva autorizzazione dalla Direzione Medica e liberatoria dai soggetti interessati.

A tutela della privacy dei pazienti e dei loro familiari non verrà fornita alcuna informazione personale per via telefonica.

Orario di visita ai degenti

Nei giorni feriali     dalle 14.15 alle 15.00 (giovedì anche 10.45 – 11.30) -  dalle 19.45 alle 20.30
Nei giorni festivi    dalle 10.45 alle 11.30 -  dalle 14.45 alle 15.00 - dalle 19.45 alle 20.30
N.B. Per evitare spiacevoli rifiuti all’ingresso del reparto è opportuno rispettare scrupolosamente gli orari di visita.

 


Devo fare una visita

Ambulatorio Geriatrico: utile essere accompagnati da un familiare e/o care-giver. Portare con sé tutta la documentazione clinica recente e la lista aggiornata dei farmaci assunti (segnalando eventuali intolleranze o allergie a farmaci o cibi).

Ambulatorio Decadimento Cognitivo: è necessario essere accompagnati da un familiare. Portare con sé gli occhiali da vista e gli apparecchi acustici per svolgere al meglio i test neuropsicologici. Per eseguire la visita munirsi di TAC cerebrale, Elettrocardiogramma ed esami ematici (Emocromo, ionemia,TSH,B12 e Folati).

Ambulatorio di Vulnologia: vestirsi in modo comodo e portare con sé la documentazione clinica più recente.

Devo essere ricoverato

Per il ricovero portare con sé un abbigliamento comodo (es. pigiama, camicia da notte, biancheria intima, vestaglia), l’occorrente per l’igiene personale e calzature antiscivolo (prediligere le calzature chiuse).

Portare inoltre un documento d’identità, la tessera sanitaria e tutta la documentazione clinica in proprio possesso (ad es. precedenti ricoveri, esami ematochimici e strumentali recenti, Pacemaker o altri dispositivi/protesi), farmaci assunti a domicilio (anche se si tratti di lassativi, antidolorifici o sciroppi per la tosse) e l’elenco delle eventuali intolleranze o allergie a farmaci o cibi.

Si consiglia di non tenere in ospedale gioielli, oggetti di valore e rilevanti somme di denaro.

Cosa posso fare a casa

Essendo molte le patologie di interesse geriatrico, non esiste una regola fissa. È importante osservare con scrupolo la dieta eventualmente prescritta dal medico (es. pazienti diabetici, epatopatici, nefropatici, ecc.) e ricordarsi di assumere con regolarità le terapie, ove prescritte, rispettando l’orario di assunzione dei farmaci e tenendo con sé una lista aggiornata degli stessi (in cui siano anche segnalate eventuali intolleranze/allergie). Sono anche importanti un attento controllo della pressione arteriosa (almeno 1 volta al giorno), del peso corporeo (se possibile anche a giorni alterni) e l’autocontrollo glicemico (nei diabetici). In particolare, e soprattutto nei mesi estivi, è importante fare attenzione ad assumere un'adeguata idratazione. Al termine del ricovero è sempre consigliabile recarsi dal proprio medico di medicina generale e mostrargli la lettera di dimissione.

 

staff

Direttore
dr. Luigi Marinangeli

Medici
dr. Piero Baù
dr.ssa Linda Berton
dr. Fabio Lorico
dr. Marco Mosele
dr.ssa Valentina Pamio

dr.ssa Veronica Sabino
dr.ssa Daniela Salvagnin
dr.ssa Silvia Sarti