Salta al contenuto
Questo sito potrebbe utilizzare anche cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su "Maggiori dettagli". Chiudendo questo banner e proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori dettagli

 

Ostetricia e Ginecologia

 Ospedale di Asiago

Cosa facciamo

Nell'Unità Operativa Semplice Dipartimentale di Ostetricia e Ginecologia promuoviamo la tutela e la salute della donna in tutte le fasi della sua vita, dall’infanzia e adolescenza sino alla terza età. In ambito ostetrico, eseguiamo accertamenti prenatali e seguiamo la gravidanza, sia essa patologica o fisiologica. Il punto nascita garantisce l'urgenza/emergenza ed i parti di gravidanze fisiologiche a termine, nel pieno rispetto della naturalità, garantendo la partoanalgesia ed il travaglio/ parto in acqua.
In ambito ginecologico diamo grande spazio ai percorsi di prevenzione e ci occupiamo della diagnosi e cura, sia medica che chirurgica, delle malattie ginecologiche tumorali benigne, infettive, infiammatorie e disfunzionali, dell’endometriosi, del prolasso genitale, dell’incontinenza urinaria. Diamo consulenze in materia di contraccezione, infertilità e menopausa. Utilizziamo tecniche chirurgiche mini-invasive e tradizionali.
La nostra attività è condotta in stretta collaborazione con l'attività consultoriale territoriale e l’Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale di Bassano del Grappa.


Dove siamo

Ospedale Nuovo di Asiago:
Ostetricia degenze: piano terra
Ginecologia: piano terra (assieme alle Degenze Chirurgiche)
Ambulatori ostetrico-ginecologici: piano terra

Come contattarci

Ostetricia degenze:
0424 604276

Ginecologia degenze: 
0424 604260

Ambulatori ostetrico-ginecologici:
0424 604224

e mail: ogn.asiago@aulss7.veneto.it

NOTA SULLA PRIVACY
È fatto esplicito divieto a pazienti e familiari di fotografare o riprendere in video persone/ambienti all’interno della struttura senza aver chiesto e ottenuto preventiva autorizzazione dalla Direzione Medica e liberatoria dai soggetti interessati. A tutela della privacy dei pazienti e dei loro familiari non verrà fornita alcuna informazione personale per via telefonica.

Orario di visita ai degenti
In base alla normativa COVID vigente.   

 


Devo fare una visita
Portare con sé tutta la documentazione clinica recente (in particolare relativa agli accertamenti ginecologici) e la lista aggiornata dei farmaci assunti (segnalando eventuali intolleranze o allergie a farmaci o cibi). Si consiglia di prenotare assieme alla visita ginecologica anche l’ecografia TV/pelvica in tutti i casi in cui sia presumibile che possa essere utile (unica impegnativa con risparmio sul Ticket 89.26.1-88.79.7 0 88.78.2). In caso di tamponi vaginali e paptest si consiglia di non usare prodotti topici  da 5-7 giorni prima e di non avere rapporti sessuali nei 3 giorni precedenti all’esame. 

Per le donne in età fertile si consiglia l’astensione dai rapporti dall’ultima mestruazione precedente un esame di isteroscopia o di isterosalpingografia.


Cosa posso fare a casa
Al termine del ricovero è opportuno leggere la lettera di dimissione nella quale sono indicate la diagnosi, le indagini diagnostiche eseguite e l'eventuale terapia o ulteriori indagini diagnostiche da eseguire in regime di post-ricovero oppure a distanza di tempo. Tornati a casa è buona norma recarsi dal medico di medicina generale (o dal ginecologo) e mostrargli la lettera di dimissione.

staff

Responsabile UOSD Ostetricia e Ginecologia
dr. Andrea Cocco

Medici
dr. Salvatore Memoli

Liberi Professionisti
dr. Bonaventura De Vivo
dr. Hossein Gholami
dr. Mario Garbarino
dr.ssa Daniela Marconi
dr. Massimo Preziuso
dr. Fabrizio Venditti

Coordinatore
dr.ssa Cojocaru Nuta Sorina 

Documenti