Questo sito potrebbe utilizzare anche cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su "Maggiori dettagli". Chiudendo questo banner e proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori dettagli

Ambulatorio Integrato per la promozione dello Sviluppo del Bambino

E’ composto da un gruppo multi professionale, con l'obiettivo di offrire consulenza a bambini ricoverati in Pediatria, prematuri al di sotto delle 32 settimane di età gestazionale, prematuri con peso inferiore a 1500 gr., neonati e bambini con sofferenza del Sistema Nervoso Centrale o con patologie genetiche, metaboliche o malformative.

Si propone di creare una consulenza regolare con la Pediatria per lo specifico professionale del Servizio di Neuropsichiatria Infantile (NPI) e costituire un collegamento diretto tra ricovero e presa in carico territoriale.

Professionisti coinvolti

Medico pediatra dell’UO Pediatria

Medico Neuropsichiatra Infantile dell'UOS Neuropsichiatria Infantile

Medico fisiatra dell'UO Recupero e Riabilitazione Funzionale

Come si accede all’Ambulatorio Integrato per la promozione dello Sviluppo del Bambino

Su invio dei medici del reparto di Pediatria dell’Ospedale di Santorso, dei pediatri di libera scelta o dei medici Neuropsichiatri Infantili del territorio.

Percorso diagnostico-riabilitativo

Attraverso l'esame neuro evolutivo, l'ambulatorio si propone di individuare precocemente le anomalie di sviluppo e riconoscere tempestivamente sequele neurologiche, neurosensoriali e comportamentali. Intende inoltre accompagnare e promuovere lo sviluppo del bambino e costituire un ponte per l'invio presso il servizio di Neuropsichiatria Infantile per gli interventi riabilitativi, quando necessari.

Dove

Il servizio ha sede nell'ambulatorio di Pediatria dell'ospedale di Santorso

Quando:

L'ambulatorio è aperto il secondo e quarto venerdì di ogni mese.