Questo sito potrebbe utilizzare anche cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su "Maggiori dettagli". Chiudendo questo banner e proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori dettagli

Quando si entra in un ambiente molto fresco, per esempio

con aria condizionata, provenendo da un ambiente caldo, o quando si è molto accaldati, è meglio coprirsi. Questo vale per tutti ma in particolar modo per chi soffre di bronchite cronica.



Documentazione
  1. Quando si esce, proteggersi con cappellino e occhiali scuri; in auto accendere il climatizzatore, se disponibile, e quando l'auto è surriscaldata da una sosta al sole, ventilarla aprendo gli sportelli prima di entrare, quindi iniziare a muoversi a velocità modesta con i finestrini completamente aperti per rinfrescare l'abitacolo e al climatizzatore di risultare efficace.
  2. Indossare indumenti chiari, non aderenti, di fibre naturali, come ad esempio lino e cotone; evitare le fibre sintetiche che impediscono la traspirazione e possono provocare irritazioni, pruriti e arrossamenti.
  3. Per abbassare la temperatura corporea è possibile fare delle docce non calde senza asciugarsi. In caso di mal di testa provocato da un colpo di sole o di calore bagnarsi subito con acqua fresca.
  4. Non assumere regolarmente integratori salini senza consultare il tuo medico curante.
  5. Consultare il medico se si soffre di pressione alta (ipertensione arteriosa) e non interrompere o sostituire di propria iniziativa la terapia.
  6. Se è possibile, organizzarsi per trascorrere i periodi più caldi in ambienti climatizzati, o in zone montane/collinari o termali.