Questo sito potrebbe utilizzare anche cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su "Maggiori dettagli". Chiudendo questo banner e proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori dettagli
Indietro

IL DOTT. MARIO SCAPIN ALLA GUIDA DELL’U.O.C. RECUPERO E RIABILITAZIONE FUNZIONALE DELL’OSPEDALE DI ASIAGO

Formalizzato oggi l’incarico allo specialista, che ha già svolto l’incarico negli ultimi mesi in qualità di direttore facente funzione.

Un altro tassello trova la sua collocazione nell’ambito del piano di completamento dell’organigramma dell’Ulss 7 Pedemontana per quanto riguarda le direzioni che erano rimaste vacanti negli ultimi mesi. È stata firmata oggi, infatti, la delibera con la quale - previa apposita selezione - è stato formalizzato l’incarico al dott. Mario Scapin di direttore dell’Unità Operativa Complessa Recupero e Riabilitazione Funzionale dell’ospedale di Asiago. Il medico scledense peraltro aveva già avuto modo di ricoprire dallo scorso mese di luglio in qualità di facente funzione, dopo il pensionamento della dr.ssa Cristina Smiderle, direttore dell’unità operativa complessa in precedenza situata a Bassano. Laureato in Medicina e Chirurgia all’Università di Padova, dove ha ottenuto anche la Specializzazione in Medicina Fisica e Riabilitazione, il dott. Scapin ha lavorato quasi senza interruzione di continuità per quella che all’epoca era l’ULSS 3 Bassano, prima presso l’Istituto di Riabilitazione Neurologica ed Ortopedica di Mezzaselva di Roana, successivamente presso l’ospedale di Bassano e quindi dal 2009 anche nella struttura di Asiago. Sempre dal 2009 il dott. Scapin collabora anche con l’Università degli Studi di Verona, in qualità di correlatore di testi di laurea specialistica e docente di Riabilitazione Generale. Inoltre, ha preso parte in qualità di relatore a numerosi congressi medici ed è stato autore di una trentina di articoli e altre pubblicazioni scientifiche. Con questa nomina, seguita a quella del dr. Bertolin alla direzione dell’Ortopedia e del dr. Marchetti alla guida della Medicina generale, si conclude pertanto la terna di primari dell’ospedale di Asiago.