Questo sito potrebbe utilizzare anche cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su "Maggiori dettagli". Chiudendo questo banner e proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori dettagli
Indietro

CONTRIBUTI AI CITTADINI VENETI PORTATORI DI HANDICAP PSICOFISICI

La Regione Veneto con L.R. 6/1999 e successive modifiche ed integrazioni, ha previsto l’assegnazione di un contributo alle spese sostenute dai cittadini veneti portatori di handicap psicofisici che applicano il Metodo Doman o Vojta o Fay o Aba o Perfetti. Il contributo è rivolto a portatori di handicap psicofisici residenti in Veneto dalla nascita o da almeno sei mesi alla data di presentazione della domanda di contributo ed in possesso della certificazione che riconosce la condizione di disabilità ai sensi dell’Art. 3 della Legge n. 104/92 o in attesa di rilascio di certificazione. Per poter accedere al contributo è necessario presentare la domanda alla AULSS 7 Pedemontana entro il 31 LUGLIO di ogni anno. La raccolta della domanda avverrà su appuntamento, da fissare con gli Assistenti Sociali dei Servizi dell’AULSS 7 Pedemontana ai seguenti numeri:

Distretto 1 Bassano:
U.O.S. di Neuropsichiatria Infantile
Sede Bassano: 0424-885636
Sede Asiago: 0424-885180

Distretto 2 Alto Vicentino:
UOS Disabilità
Sede Thiene: 0445.388970 - 388972
Sede Schio: 0445.598520 - 598538

> Domanda di contributo portatori handicap distretto 1

> Domanda di contributo portatori handicap distretto 2